giovedì, febbraio 27, 2014

M5S, una mozione per cacciare Grillo. Ne avete il coraggio?

Avevo promesso di non scrivere di politica, ma oggi faccio un’eccezione. Ho assistito alla farsa di Grillo che ha incontrato Renzi dopo aver consultato la Rete, che gli aveva detto: “Sì, vai, siamo favorevoli alle consultazioni”.

di  | 26 febbraio 2014

 Oltre ventimila persone gli hanno dettato la linea politica, democraticamente, usando quel web che il comico tanto invoca riempendosi la bocca. Consultare, in italiano, significa ascoltare, parlare con qualcuno, dialogare, prendere consiglio [dal latino consultare, der. di consulĕre «chiedere consiglio, deliberare», part. pass. consultus]. Invece Grillo cosa ha fatto con Renzi? Un monologo. Non lo ha fatto parlare. Quindi è come se Grillo avesse detto ai suoi 20mila votanti: “Io non volevo andare alle consultazioni con Renzi! Voi mi mandate lo stesso, ma io me ne frego del vostro parere a maggioranza. Vado e non lo consulto. Non mi faccio consultare. Monologo e parlo solo io!”. Capite la presa in giro? Possibile che il Movimento 5 Stelle non veda questa enorme distorsione democratica?
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/26/m5s-una-mozione-per-cacciare-grillo-ne-avete-il-coraggio/895036/

Nessun commento: